epa08151015 People wear face masks in Taipei, Taiwan, 22 January 2020. On 22 January, Taiwan stopped sending tour groups to, or receiving tour groups from Wuhan, China, over the cornonavirus outbreak. Taiwan's China Airlines will stop flying to Wuhan from 10 to 27 Februrary over the epidemic. China has confirmed 440 cases of Wuhan pneumonia with nine deaths, according to China's National Health Commission. The SARS-like virus, called 2019-nCoV, was detected at a seafood market in Wuhan, China, and can be passed between humans. So far it has spread to 13 citiies and provinces in China as well as Thailand, South Korea, Japan, Taiwan and the United States.  EPA/DAVID CHANG

Rischio contagio: “moderato”

L’allarme mondiale per il nuovo coronavirus si giustifica con trecento casi di contagio e diciassette decessi in Cina, dove ne è stata verificata esistenza e contagio (dati 22 gennaio 2010)

Si prevedono millesettecento contagi. La proiezione che ne indica caratteri, pericoli e fenomenologia è stata pubblicata su Imperial College of London. Con la sigla con cui è conosciuto – 2019-nCoV – il nostro ministero della Salute ha pubblicato una nota dove si evidenziano informazioni e indicazioni per la prevenzione ma ritiene moderata la possibilità di arrivo in Europa del virus.

La rete di sorveglianza italiana sul virus 2019-nCoV dal 23 gennaio si allerta per verificare le condizioni dei viaggiatori cha arrivano a Fiumicino (Roma) attraverso il volo da Wuhan all’aeroporto di Roma Fiumicino.

Non esiste ancora un vaccino, non esiste un trattamento specifico per coloro che sono contagiati dal nuovo coronavirus.però si assicura che la terapia praticata sortisca dei buoni effetti.  In caso di viaggio è molto importante proteggere le vie respiratorie. E poi salvaguardare l’igiene delle mani, mangiare cibi sicuri ed evitare la carne cruda, frutta e verdura non lavate e bevande che non siano imbottigliate. Le autorità sanitarie fanno sapere che il rischio di trasmissione esiste solo nei casi in cui si è stati a contatto con persona affetta dalla malattia.

(Photo Ansa)