View Post

Sempre più cura fai da te

Quarantasei milioni di italiani “si curano da soli con farmaci da banco”. Lo dice il Censis   Non hanno bisogno di ricetta medica. Ed è anche questa facilità a rendere il rimedio diretto, sulla base delle proprie esperienze, quello preferito. Ma del dato generale, sono quindici milioni coloro che spesso ricorrono a questa forma di automedicazione. Vero è che “il …

View Post

Internet, prima della farmacia e del medico

Si ricorre al mondo telematico ancor più che alla scienza per capire le ragioni dei propri malesseri   La retorica per cui il miglior medico di sé stessi risponde alla medesima persona, trova  conferma. Ma con l’aiuto di un solidale: il mondo della telematica. In rete si ritiene di trovare le prime risposte alle interpellanze sui problemi di salute. L’81percento cercano sul web …

View Post

Antibiotici sbagliati

Metà delle prescrizioni mediche sono sbagliate   Faringiti, otiti e sinusiti, le tre malattie prese in esame nella ricerca. Mediamente i medici prescrivono antibiotici per faringiti, otiti e sinusiti. Indipendentemente dalla disquisizione sulla loro utilità per curare la malattia, una volta su due l’ indicazione del farmaco è sbagliata.  In un’altra ricerca la percentuale di errore era indicata ad un …

View Post

Ci si vaccina di meno

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità in ogni nazione le azioni di profilassi preventiva devono arrivare almeno al novantacinque per cento Nel 2015 la copertura contro polio, tetano, difterite, epatite B, pertosse e Hib è arrivata al 93,45 mentre l’anno prima era arrivata al 94,7%. Nel 2013 le vaccinazioni furono ancora di più: 95,7%. Nel 2012,  96,1%. A darne notizia il ministero …

View Post

Pericolo Medioevo

Una comune infezione potrebbe tornare ad uccidere Allarme per la crisi degli antibiotici tradizionali nella lotta ai batteri più aggressivi e cangianti   Una grande ricerca, pubblicata su Bmj e commissionata dal governo di David Cameron, ha messo insieme ventisei studi ponderosi in materia di resistenza agli antibiotici. Ne ha dedotto che la ricerca deve investire molto per correre ai ripari …

View Post

Epatite c e coinfenzioni HCV e HIV

Il convegno organizzato dall’Osservatorio sanità e salute, alla Biblioteca del Senato, 31 marzo 2016     In pochi anni lo scenario di cura per le malattie virali del fegato ha conosciuto un progresso fortissimo. L’epatite c può essere eradicata con una terapia. Era una malattia che negli anni Settanta era ancora misteriosa. Roberto Cadua, infettivologo dell’Università del Sacro Cuore parla …

View Post

Nuovi farmaci contro epatite C

La portata curativa del farmaco è inimmaginabile rispetto alle aspettative di qualche anno fa, solo che non è accessibile completamente per gli alti costi   Nelle finanze dello Stato deve essere studiato ancora l’impatto dei nuovi farmaci contro l’epatite C. Ma l’effetto curativo è certo. Però non ancora a disposizione di tutti. I sistemi di somministrazione del farmaco che riesce ad eradicare …

View Post

Numeri per la sanità

La tessera sanitaria al vaglio del suo funzionamento e le rilevanze economiche I costi del sistema di cura della salute vanno letti con attenzione. I dati generalissimi non sempre esplicano l’insieme effettivo del panorama della situazione generale. Secondo l’Agenzia delle entrate la spesa riscontrabile per la tessera sanitaria è di oltre 14 miliardi di euro. Sulla tessera sanitaria i numeri reali …

View Post

In Italia si guarisce di più

Settimana dedicata alla cura del cancro In Italia si sopravvive di più al cancro che nel resto d’Europa. Lo ha detto all’Ansa il presidente Lilt Francesco Schitulli nella settimana dedicata alla cura di questa malattia iniziata il 13 marzo. E’ al 32% per tassi di sopravvivenza a 5 anni in Europa, collocandosi prima di Francia (27%), Germania (31%), Spagna (27%) …

View Post

Antibiotici, come evitarne la prescrizione

Tre metodi per indurre il paziente in comportamenti adeguati Tutti sanno che quando c’è un virus l’antibiotico è uno strumento inutile. Nondimeno la sua richiesta consiste in un problema per i medici di famiglia. Non a caso una delle fonti di spreco della sanità italiana consiste nella prescrizione erronea di antibiotici per affezioni virali, special mondo quando causano problemi respiratori. …

View Post

Cancro, grandi speranze da micro-soluzioni

Mentre le nanotecnologie e la farmacologia fanno passi da gigante le strutture sanitarie in Italia faticano a integrarsi a tanta evoluzione tecnologica, ma anche alla necessità sociale di promuovere informazione e assistenza “In Italia le donne del Sud muoiono di più per tumore della mammella a causa della mancanza dello screening”. Rimuovere questa arretratezza evidenziata da Antonio Federici della direzione …

View Post

Cellule cancerose, cura ad hoc

Sistemi che trasportano il farmaco esclusivamente nelle cellule malate Sono più di 230 i nano-farmaci attualmente testati sull’uomo. Meno di un terzo sono destinati alla cura del cancro. L’Unione Europea, tra il 2008 e il 2014, ha finanziato più di 50 progetti di nanomedicina. Oggi il problema della cura del cancro consiste nell’annullare gli effetti delle terapie che debbo colpire …