rene.nefrologia

Speranze per curare il rene policistico

Con una molecola di zucchero modificata si rallenta la progressione della malattia

rene.nefrologiaSe fossero confermati i risultati della ricerca, si rileva che le cisti renali possono regredire grazie a un trattamento che ne blocca la proliferazione attraverso la cessazione di somministrazione di glucosio. La ricerca è apparsa su 

In sostanza, viene somministrata al rene una molecola di zucchero modificata in modo da non fornire energia. Questa dismissione determina il regresso della presenza cistica. Le cellule non sane sono dipendenti dal glucosio. Con questa modifica si blocca la via glicolitica.

La ricerca è dell’Ospedale San Raffaele di Milano ed è stata pubblicata sul Journal of the American Society of Nephrology.