View Post

Sanità. Qual è il costo giusto?

A chiederselo è il ministro Lorenzin  Il ministro della salute Beatrice Lorenzin afferma esplicitamente che la spesa sanitaria dovrebbe aggirarsi vicino al nove per cento del prodotto interno lordo. (Beatrice Lorenzin è intervenuta a chiusura di Meridiano Sanità). Attualmente la spesa sanitaria pubblica corrente dell’Italia ammonta a circa 111 miliardi di euro, pari al 7 per cento del Pil e a …

View Post

Vademecum per affrontare l’Alzheimer di un congiunto

Realizzato con la collaborazione di diversi neurologi, rra è a disposizione nel sito del ministero della salute  Settanta pagine da leggere con attenzione dove si segnala ogni attenzione da seguire laddove una persona cara si scopra affetto dal cosiddetto Morbo di Alzheimer con le affezioni di demenza graduale a cui va incontro. Un percorso con indicazioni pratiche compresi i centri …

View Post

Proteggi il cervello

L’ictus distrugge due milioni di cellule cerebrali al minuto   Riconosciuti i sintomi, chiamare il 118. Subito! L’intervento tempestivo è in grado non solo di salvare la vita, ma anche di evitare invalidità gravi. Il 29 ottobre si è celebrata la giornata internazionale della lotta all’ictus. La Regione Toscana ha scelto di promuovere con un video e uno spot radio …

View Post

Bilanci regionali salvati

Maggiore elasticità per la gestione delle finanze dei governi locali in tema di sanità Il decreto del Consiglio dei Ministri approvato venerdì 6 novembre non prevede fondi aggiuntivi per le Regioni però concede loro trent’anni per l’ammortamento dei debiti contratti. La Regione Piemonte, una delle migliori in Europa e nel mondo in termini di prestazioni sanitarie, aveva i maggiori problemi. …

View Post

Vaccini, da risorsa ad obbligo

Si ipotizzano soluzioni repressive per coloro che non adottano la necessaria tutela per la salute Si deve aggiornare la normativa per introdurre l’obbligatorietà dei vaccini per l’iscrizione a scuola. Fondamentale è la protezione degli individui e delle comunità. Si ritiene che arrivi prima dell’affermazione del diritto costituzionale del diritto alla libertà di cura. Si devono prevedere la certificazione di vaccinazione …

View Post

Vietato ammalarsi il 16 dicembre

Proclamato lo sciopero dei medici contro il mancato funzionamento del Fondo sanitario nazionale La protesta dei medici è contro il “grave e perdurante disagio ai cittadini da politiche orientate esclusivamente ad una gestione contabile del Servizio sanitario nazionale”. Sono i medici di famiglia. Ma non è un mistero che la protesta sia anche contro i provvedimenti sull’appropriatezza. Infatti si chiede …

View Post

L’anticipazione sul giorno del parto

La tecnica cancella gradualmente timore e tremore presente nell’eccezionalità della nascita La programmazione richiesta dal sistema sanitario oramai coinvolge pienamente la ponderabilità delle nascite. In una ricerca il cui risultato è stato pubblicato sul British Journal of Obstetrics and Gynaecology si evidenzia la possibilità di conoscere la data esatta del parto. Consiste in un esame. Una sonda agli ultrasuoni misura la …

View Post

CRAI sulla gracitola

La polemica sulle carni rosse cancerogne crea molto rumore per evidenze scientifiche già note a tutti In una ricerca pubblicata su Lancet Oncology tutto quel che si può dire sul rapporto tra consumo di carni rosse, lavorate, con il cancro, specificamente al colon. (Il lancio delle agenzie nei precedenti giorni sulle conclusioni dell’Organizzazione mondiale della sanità che metteva in relazione …