hospitale

Ospedali, meno ricoveri

 

Nel primo semestre del 2015 sono diminuite le giornate di degenza

 

Diminuiscono i giorni passati in ospedale in Italia. Il raffronto, come sempre, è col primo semestre del 2014. La ricerca che illustra la modificazione in tendenza è stata pubblicata sul sito istituzionale del ministero della salute. Le dimissioni per acuti, riabilitazione e lungodegenza passa da 4.352.458 a 4.281.653 unità. Il decremento è dell’1,6%. Le giornate di ricovero da 29.237.850 a 29.202.893: riduzione di circa lo 0,1%. La riabilitazione ha trovato come media 26 giorni. Ridotta anche la lungodegenza: passando da 28 a 27,4 giorni.

Ad appesantire la mole dei ricoveri sono le malattie cardiovascolari e quelle respiratorie. Negli ultimi anni crescono i casi di sostituzione di articolazioni degli arti inferiori. Un capitolo tutto suo è rappresentato dai casi di parto: 136.348 dimissioni per parto naturale e 72.984 dimissioni per parto cesareo senza complicanze.