S.EUGENIO

Consegnati i lavori al Sant’Eugenio

Ora l’ospedale è all’avanguardia nella rete delle emergenze, con strutture e apparecchiature moderne

accoglienzaRinnovata la medicina d’urgenza con la ristrutturazione che porta il settore a stretto contatto con il pronto soccorso dotato di nuovi macchinari. La Regione Lazio ha investito 1,6 milioni. Tra le altre cose la Regione mette a disposizione quattro posti letto in più, passando da 16 a 20 posti letto. Il fine lavori è stato celebrato il 26 novembre.
Arriva anche la nuova terapia intensiva. Una messa a punto per le potenzialità offerte dalla tecnologia. L’investimento della Regione stavolta è stato di due milioni di euro. Il reparto passa da 8 a 11 posti letto, di cui 3 riservati a pazienti in isolamento.
Cambia il day hospital col rinnovato blocco operatorio. Qui l’investimento della Regione Lazio è stato di cinquecentomila euro.