View Post

Resistenza agli antibiotici

IL ministro della salute Beatrice Lorenzin ha annunciato un piano per combattere nei luoghi di sanità su questo nuovo fronte di prevenzione   “Abbiamo bisogno di nuovi antibiotici per combattere la resistenza ai vecchi. Sono diversi i fronti sui cui intervenire“. “Messa in sicurezza delle strutture ospedaliere, quindi dei meccanismi di igienizzazione di ospedali e sale operatorie, anche con ausili …

View Post

Internet, prima della farmacia e del medico

Si ricorre al mondo telematico ancor più che alla scienza per capire le ragioni dei propri malesseri   La retorica per cui il miglior medico di sé stessi risponde alla medesima persona, trova  conferma. Ma con l’aiuto di un solidale: il mondo della telematica. In rete si ritiene di trovare le prime risposte alle interpellanze sui problemi di salute. L’81percento cercano sul web …

View Post

Pronto soccorso evitati

I luoghi di primo intervento sanitario non sono più il rifugio per ogni problema di salute     Due anni fa il problema era i pronto soccorso al collasso. Ora invece gli italiani lo evitano il pronto soccorso. Anche se, in verità, i posti letto sono ancora scarsi. Evitare di rivolgersi alle strutture di primo intervento degli ospedali è probabilmente la conseguenza delle …

View Post

IDROSADENITE SUPPORATIVA, parliamone!

Nel convegno a Palazzo Ferraioli a Roma gli specialisti della malattia conosciuta come ” HS ” chiedono siano finanziate ricerche e percorsi di cura specifici per l’affezione della pelle Sono in molti ad averne conoscenza, anche indiretta. Però anche il suo nome è poco diffuso nel senso comune. I percorsi terapici non riconoscono la specificità di questa grave affezione della pelle. …

View Post

La prima visita oculistica a tre anni

Nel giorno mondiale per la salute degli occhi arriva la proposta di attivare una politica di prevenzione in età prescolare Gli screening pediatrici debbono far parte delle misure di medicina preventiva e la visita oculistica sulla capacità visiva deve far parte di questi obbligatori oneri per i piccini. Il convegno organizzato dall’Osservatorio sanità e salute presieduto dal senatore Cesare Cursi conclusosi …

View Post

Ci si vaccina di meno

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità in ogni nazione le azioni di profilassi preventiva devono arrivare almeno al novantacinque per cento Nel 2015 la copertura contro polio, tetano, difterite, epatite B, pertosse e Hib è arrivata al 93,45 mentre l’anno prima era arrivata al 94,7%. Nel 2013 le vaccinazioni furono ancora di più: 95,7%. Nel 2012,  96,1%. A darne notizia il ministero …

Nel digitale il cuore della riforma sanitaria

L’Italia deve accelerare il processo di adeguamento a sistemi aggiornati Diffondere la cultura dell’informatica in Sanità. Cogliere le sfide, innanzitutto da parte del personale medico. Prescrivere al sistema sanitario l’interazione digitale. Sono le tre grandi scommesse a cui è sottoposto il governo nazionale e regionale per la cura della salute. Sono le tre grandi missioni individuate nel convegno organizzato dall’Osservatorio …

View Post

Digitale, l’innovazione nella sanità

Tecnologia Smart anche nel sistema della cura per la salute significa robotica interventistica, farmaci su misura, tecno assistenza per cure mirate   La trasformazione digitale gioca un grande ruolo nel rinnovamento del sistema salute. La tecnologia, in genere, applicata alla sfera della Sanità implica un suo completo ripensamento, sia nella sua concreta applicazione al paziente che per l’organizzazione generale del sistema …

View Post

Vaccinazione obbligatoria. Lorenzin è d’accordo

La proposta è stata formulata dalla Regione Emilia Romagna. Consente ai bambini di tornare a scuola, attività che oggi è preclusa perché immunodepressi Le vaccinazioni dei bambini in Emilia Romagna sono fortemente a ribasso. L’ente di governo della regione allora ha deciso di consentire l’iscrizione al nido o alla materna esclusivamente ai bambini che abbiano espletato questa necessaria profilassi. E …

View Post

Pediatria, la prevenzione è profilassi necessaria

Investire in vaccinazione consiste in un risparmio per la sanità, debbono essere superate ritrosie insensate I vaccini sono la tipologia di farmaci maggiormente sotto esame. Istituzioni e organi di informazione qualificati debbono adottare come prioritaria strategia comunicativa il Piano per la vaccinazione che presto sarà applicato insieme ai Lea. L’allarme è determinato dai dati degli ultimi due anni nei quali …

View Post

Stati generali della ricerca sanitaria

La discussione all’Auditorium Massimo all’Euro il 26,27 e 28 aprile  Settori di eccellenza, modalità di finanziamento, risultati concreti nella ricerca scientifica destinata alla cura della salute: i temi di approfondimento e discussione negli Stati generali della sanità. L’occasione è per i giovani che hanno accettato la sfida della professione di ricercatore, sempre più difficile. Una scelta sempre più messa in …