schermata-2016-10-20-alle-12-06-22

HS, molti ne soffrono pochi la conoscono

IL convegno giovedì mattina 26 ottobre a Palazzo Ferraioli propone un metodo per combatterne la diffusione

Un italiano su cento è affetto da idrosadenite suppurativa. Conosciuta anche come HS, Hydradenitis Suppurativa, consiste in un’infiammazione del sistema immunitario. È una patologia cronica. La sua manifestazione tipica consiste in lesioni infiammatorie sulle ascelle o all’inguine. Si tratta di un’infiammazione. Provoca lesioni, noduli, foruncoli, ascessi e a volte genera vero e proprio dolore. La sua manifestazione a volte si presenta nuovamente e si riacutizza.

Le aree della pelle sotto il seno, i glutei e la parte interna delle cosce – tipicamente soggette a sfregamento della pelle – sono quelle più interessate alla manifestazione di questa patologia.

IL convegno a Palazzo Ferraioli, giovedì 26 ottobre, che ha inizio alle ore 10,30 ne illustra metodologie di cura e sistemi di implementare ricerca come l’articolazione della prevenzione dermatologica nelle scuole.

È organizzato dall’Osservatorio sanità e salute. Parteciperanno rappresentanti del Ministero della salute, della commissione Sanità del Senato della repubblica.  L’obiettivo del giorno di lavori consiste nell’evidenziare la necessità di individuare nella figura del dermatologo territoriale la figura chiave e porla all’attenzione del legislatore. La finalità consiste nel consentire alle istituzioni della sanità di trovare, in concerto con i ricercatori, la modalità organizzativa per combattere questa patologia che insorge principalmente al momento del raggiungimento della maturità sessuale.